Piacevoli conferme, nuove entrate ed una struttura a puntate quasi autoconclusive che rinfresca un po’ la serie più debole dell’Arrowverso.

 

Le mie precedenti analisi su questa serie (vedi Legends of Tomorrow - Stagione 1 e 2 e Legends of Tomorrow - Stagione 3) hanno dipinto un declino costante verso il basso. Questa stagione cambia, anche se di poco, il trend della serie. Assistiamo ad un piccolo cambiamento nella struttura delle puntate, all’ingresso di nuove proposte e, incredibilmente per la prima volta, arriva un nemico che ha delle connessioni con le Leggende.

Come raccontavo nella precedente recensione, Constantine è apparso spesso per aiutare le Leggende contro il demone Monlus; in questa stagione, entrerà di diritto a far parte delle Leggende, diventando un nuovo punto di riferimento per le storie narrate. Oltre a Constantine, una vecchia conoscenza cambierà sponda, creando un po’ di scompiglio tra l’Agenzia del Tempo e le Leggende, non vi dico altro e vi lascio la sorpresa di scoprire chi, come e quando. Infine viene aggiunto un nuovo personaggio, buffo e bislacco tanto quanto i nostri protagonisti. Posso solo accennarvi che gran parte delle trame principali si legheranno a questa figura che farà da unione inaspettata tra i protagonisti della serie.

 

 

La struttura delle puntate cambia leggermente rispetto al passato: ogni episodio ha la sua storia che si conclude nella puntata stessa, lasciando pochissimi strascichi nella trama principale. Solo le ultime puntate fanno eccezione, poiché contengono la costruzione e la risoluzione della stagione stessa.

Con la terza stagione si era aperto il filone demoniaco, così si era potuto inserire Constantine nelle storie delle Leggende; quindi non mi sono stupito poi tanto che si ripartisse con creature magiche e leggendarie. La continuità di questo strano connubio mi è sembrata quasi naturale, soprattutto dopo che Constantine è salito sulla Waverider, la nave temporale, con la sua borsa e i suoi effetti personali.

Nelle stagioni precedenti le Leggende agivano insieme o separati in gruppi più piccoli; in questa quarta stagione cambiano ancora il loro "modus operandi", finendo per agire in totale autonomia rispetto al gruppo. Mi chiedo se sia un primo segnale della fine di questa serie?

La cosa che mi ha divertito di più è stata quella di vedere alcune creature magiche in maniera diversa dai soliti canoni. Escludendo questo piccolo pregio, la serie vive unicamente sulla caratterizzazione, molto simpatica, dei vari protagonisti; questo però rende la serie fragile e quasi senza possibilità di emergere realmente.

 

 

Concedo un mezzo voto in più, rispetto alla scorsa stagione, solo per aver introdotto alcuni personaggi interessanti e aver cambiato qualche cosa nelle meccaniche del gruppo. Ora mi aspetto grandi imprese nella prossima stagione, dove si verificherà un immenso crossover intitolato: “Crisi su terre infinite”, che vedrà coinvolte tutte le serie dell’Arrowverso.

 

Legend of Tomorrow - Stagione 4, 2019
Voto: 6

ban49

 

Libri: Le Recensioni | 11 Ago 2020 | Il Cobra
Il Piano Solo

Un capitolo poco noto della storia italiana del dopoguerra affrontato in un libro tutto sommato sufficientemente imparziale e leggibile.

 

Film: Le Recensioni | 10 Ago 2020 | MarcoF
7 Ore Per Farti Innamorare

Un bel film, sorprendentemente divertente, vivace, fresco e scoppiettante.

 

Musica: Jukebox | 08 Ago 2020 | Tech-Priest
Thundermother - Whatever

Dopo gli Airbourne, spazio anche alle donne nell'hard rock. E che donne! Con Whatever, dal loro terzo disco, le Thundermother proseguono con la loro carica di energia.

 

Film: Le Recensioni | 07 Ago 2020 | Il Cobra
Prendi I Soldi E Scappa

Il film d'esordio di Woody Allen è un divertentissimo susseguirsi di battute e situazioni surreali.

 

Film: Le Recensioni | 04 Ago 2020 | Il Cobra
Doom

E' piuttosto raro che le trasposizioni cinematografiche siano all'altezza dei film da cui traggono origine. Doom non si discosta dallo standard.

 

Animazione: Le Recensioni | 03 Ago 2020 | MarcoF
Ghost in the Shell: SAC_2045 - Stagione 1

Hai a che fare con un mito dell’animazione giapponese e che cosa fai? Lo ammazzi con una pessima computer grafica. ASSASSINI!

 

 

Musica: Jukebox | 01 Ago 2020 | Tech-Priest
Rammstein - Ohne Dich

In mezzo a tanto pesante industrial, i Rammstein dimostrano di avere anche della poesia da offrire ai propri fan, e non solo a loro... Un pezzo, e un video, che mi hanno sorpreso.

 

Videogiochi: Le Recensioni | 31 Lug 2020 | Il Cobra
Hero Of The Kingdom

Se siete in un momento di stress o se volete giocare a qualcosa senza pensare troppo, Hero Of The Kingdom potrebbe essere una buona opzione.

 

Serie TV: Le Recensioni | 30 Lug 2020 | MarcoF
Runaways - Stagione 2

Sei adolescenti in fuga dai loro genitori.

 

Film: Le Recensioni | 28 Lug 2020 | Il Cobra
La Casa 2

Cosa porta Sam Raimi a fare un seguito che invece di un seguito e' un remake del suo film di sei anni prima?

 

Serie TV: Le Recensioni | 27 Lug 2020 | MarcoF
Dark, Stagione 3

Ci si deve impegnare un bel po’ per seguire Dark, ma ne vale davvero la pena?

 

Musica: Jukebox | 25 Lug 2020 | Tech-Priest
Dire Straits - Sultans Of Swing (Alchemy Live)

Un classico immortale come Sultans Of Swing reso ancora più entusiasmante in questa impareggiabile versione live.

 

Film: Le Recensioni | 10 Apr 2003 | Tech-Priest
Giorni Contati

Premessa per chi si appresta a leggere: in questo articolo dico le parolacce! (ooooohhhh... era ora.... N.d.Cobra)

 

Manga e Fumetti: Le Recensioni | 23 Lug 2020 | MarcoF
Pandemonium: Majutsushi No Mura

Una storia particolarissima, che ti coinvolge emotivamente e ti rapisce graficamente.

 

 

ban49