Shameless significa letteralmente spudorato ma Frank, Fiona e tutti i suoi fratelli e sorelle sono proprio senza vergogna. Praticamente i Bradford ma cattivi, sporchi e disposti a tutto pur di sopravvivere.

 

20181128 shameless1

Frank, padre di 6 figli nel South Side di Chicago non è proprio in grado di fare il genitore. Bada a malapena a se stesso e beve come una spugna. Monica è invece la madre dei giovani Gallagher ed ex-moglie di Frank, è affetta da un disturbo bipolare, problemi con la droga e ha abbondonato la famiglia. La vedrete ben poco e nemmeno riuscirete ad inquadrare il personaggio, sebbene sia cruciale nella storia, in quanto la povera Fiona, la maggiore dei Gallagher si è accollata tutta la gestione della famiglia.

Sia chiaro, Shameless non è un serie drammatica, anzi, probabilmente una tra le più divertenti e irreverenti in circolazione; una serie che vi sorprenderà perché in ben 8 stagioni (e la 9 è appena uscita in America) il livello rimane sempre alto e i quaranta minuti a puntata diventano intrattenimento stile HBO.

Ma proseguendo nella descrizione della famiglia Gallagher, protagonsita di Shameless, subito dopo Fiona troviamo il bello, intelligente, sveglio ma anche tormentato Lip. Il secondogenito Phillip detto Lip è forse Frank da giovane, ma fortunatamente riuscirà sempre a rimettersi in carregiata.
Ian è invece il terzogenito, rosso e sensibile. Tantissime saranno le sue vicissitudine, molte delle quali sessuali.
Deborah detta Debbie è una ragazzina che diventerà donna durante la serie. Quartagenita, inizialmente molto legata a Frank e Monica, poi entrerà in conflitto con Fiona, la quale praticamente l’ha cresciuta.
Carl è il quintogenito. Anche lui, poco più piccolo di Debbie, da ragazzino problematico diventerà un giovane uomo che delinque perché non ha mai conosciuto regole. È un Gallagher molto pericoloso, ai limite del psicopatico. A volte fa davvero paura.
Liam è invece il più piccolo, bimbo afro-americano pare per motivi genetici degli avi di Frank (più probabile una scappatella di Monica). Per ragioni anagrafiche non avrà mai un vero ruolo nella serie, rappresenta semplicemente l’ennesima noia che la vecchia Monica ha lasciato alla povera Fiona, la quale se ne occupa sin da piccolissimo.

20181128 shameless2

 

La famiglia Gallagher ha dei vicini, Veronica "V" Fisher e Kevin "Kev" Ball, gestori del bar “Alibi”.

Il south side di Chicago però è popolato da tanta “bella” (si fa per dire) gente. Dai Milkovich, delinquenti di professione, all'agorafobica Sheila Jackson, interpretata dalla bravissima Joan Cusack e madre di Karen, la prima e importante storia di Lip.

Storie di sesso, droga, amore, povertà, disturbi mentali... per una serie da vedere in coppia ma anche da solil, a cena, ma anche comodamente sul divano.

Una serie di successo perchè davvero diversa da tutte le altre.

 

Shameless - Stagioni 1-8, 2011-2018
Voto: 7-

 

ban49