Cerca

 

banner tana fb

 

Lola Corre

in Film
di Andrea Morsani
Creato: 22 Ottobre 2018

Il primo lungometraggio di Tom Tykwer ad essere distribuito all'estero presenta una serie di particolarita' e sperimentazioni che danno pepe ad una storia altrimenti povera di brio.

 

20181022 lolacorre1

 

Lola viene chiamata dal suo ragazzo, che la rimprovera di non essersi presentata all'appuntamento all'orario accordato. Ora e' successo un guaio, ed ha solo mezz'ora per riparare al danno prima che lui venga ucciso.

Tom Tykwer prende spunto dalla banale storia di due mediocri delinquenti per giocare con le sue abilita' di regista, all'epoca ancora sostanzialmente inesperto; a partire dalla lunga introduzione animata che sostituisce i titoli di testa e funge da transizione per l'ingresso nel film vero e proprio. E' una tecnica che a me non piace ma che posso capire essere un tentativo di dare una forte impronta personale sulla pellicola.

 

20181022 lolacorre3

 

La costante e' che per quasi tutto il film Lola, la protagonista, effettivamente corre. Corre in questa lotta contro il tempo; ma in definitiva tutto il film e' votato al movimento, all'azione, alla rapidita'. Le riprese sono studiate apposta per esaltare questo aspetto, ed i fortuiti incontri che Lola ha durante la sua corsa vanno a formare una tenue rete di incroci di vite. Sia questa tela che i fast forward sul futuro di queste persone sono spunti molto interessanti ma che potevano e dovevano essere sviluppati molto di piu'; cosi' come sono si tratta di accenni che poco aggiungono alla pellicola in termini di sostanza. Un peccato.

 

20181022 lolacorre4

 

Nel dipanarsi del racconto si tornera' spesso sulle stesse scene viste poco prima, ma ogni volta ci saranno dei piccoli cambiamenti che a cascata andranno ad impattare fortemente sulla situazione finale. Anche qui una buona intuizione, ma sfruttata ben sotto il suo potenziale (ma almeno in modo soddisfacente).

Una buona prova attoriale e' fornita da Franka Potente e da Moritz Bleibtreu, che verranno lanciati da questa pellicola e che avranno modo di affermarsi singolarmente in numerose produzioni seguenti (La Principessa + il Guerriero, Le Particelle Elementari, Blow, Munich, Soul Kitchen fra gli altri). Soprattutto Moritz Bleibtreu e' uno di quegli attori europei sottovalutati e che probabilmente meriterebbero maggio ribalta.

 

20181022 lolacorre2

 

Lola Corre e' una pellicola piuttosto particolare, che andrebbe vista per le sue peculiarita' ed unicita' piu' che per la qualita' della sua storia. A tutt'oggi, a vent'anni dalla sua uscita nelle sale cinematografiche, faccio fatica a trovare un film che gli somigli (forse Donnie Darko, che pero' e' molto piu' cerebrale e lento).

 

Lola Corre, 1998

Voto: 6.5

ARTICOLI RECENTI IN QUESTA CATEGORIA