Ok, e’ una pellicola che ha quasi 70 anni, e’ stata pioneristica ai sui tempi, ma la versione originale de La Guerra dei Mondi e’ invecchiata proprio male.

 

20170609 guerramondi1

 

Basata sull’ottimo romanzo di H.G. Wells, pubblicato nel 1898, La Guerra dei Mondi vede gli alieni invadere la Terra a causa dell’esaurimento delle risorse del loro pianeta natio, Marte; arrivati indisturbati e nascosti dentro grandi meteoriti, ben presto semineranno morte e distruzione.

E questa e’ la trama. Fine.

La Guerra dei Mondi al suo tempo ha fatto epoca; uno dei primi film a colori, con effetti speciali di varia natura, appoggiato su una robusta storia di base. Eppure a vederlo oggi fa una tristezza infinita: i dialoghi sono muffi, non c’e’ tensione, i gesti dei protagonisti sono eccessivi e plateali. Sebbene riesca a cogliere il caos che possa generarsi in una situazione in cui gli alieni avanzano indisturbati, nell’insieme la sensazione che si ha e’ di un film fatto con due lire con poca attenzione alla recitazione e alla plausibilita’ di certe scelte dei protagonisti.

 

20170609 guerramondi2

 

Sicuro, e’ stato girato in un epoca diversa, in cui il pubblico (e gli sceneggiatori) erano molto piu’ ingenui e di bocca buona rispetto a oggi, eppure non si puo’ costantemente ripetere a se stessi “dai, sii buono, e’ un film vecchio”; d’altra parte il magnifico Il Pianeta Proibito usci’ solo tre anni dopo La Guerra dei Mondi, ed e’ di tutt’altro spessore.

Il ritmo non e’ blando ma nonostante questo non si prova alcun pathos, anzi quasi tutte le svolte nella storia sono straprevedibili, genitrici di quei maledetti stereotipi che marcheranno a fuoco le retine degli appassionati del genere negli anni a venire. La fotografia... lasciamo perdere. Sebbene le navicelle aliene non sono appiccicate con lo scotch e sovraimpresse in qualche modo, la sensazione di posticcio e’ fortissima, sia durante gli scontri a fuoco che negli avvistamenti degli alieni appiedati (O. Mio. Dio. Quale. Terrore. Che. Sto. Provando. Ohibo’.); addirittura nelle prime battute del film si vedono le truppe americane schierate in attesa, e nel passarle in rassegna, tra mitragliatrici e fanteria, si nota un carro armato le cui riprese hanno tutta un’altra tonalita’ e luce, tanto che sembra essere uno spezzone preso da chissa’ quale altra produzione e messa la’, tanto per far vedere che “oh, i carri armati ce li abbiamo anche noi!”.
E non voglio parlare del finale; arriva inaspettato, tronco e con sfumature forzate e di parte (non entro nel merito). Della serie “ok, adesso e’ tardi, chiudiamo qua”. Uno schifo.

 

20170609 guerramondi3

 

No, veramente, fatevi un favore. A meno che non vogliate capire da dove vengano le radici della fantascienza moderna (come ho fatto io), evitate di guardarvi un film brutto e puntate sull’omonimo remake del 2005, o su film d’epoca come il gia’ citato Il Pianeta Proibito, Ultimatum alla Terra o qualche produzione piu’ leggera come l’italiano Noi Due Soli, recensito qualche tempo fa sulle pagine meravigliose e bellerrime della Tana Del Cobra.

 

La Guerra dei Mondi, 1953
Voto: 4.5 (contando un punto in piu’ perche’ a suo modo ha fatto scuola)

ban49

 

Libri: Le Recensioni | 11 Ago 2020 | Il Cobra
Il Piano Solo

Un capitolo poco noto della storia italiana del dopoguerra affrontato in un libro tutto sommato sufficientemente imparziale e leggibile.

 

Film: Le Recensioni | 10 Ago 2020 | MarcoF
7 Ore Per Farti Innamorare

Un bel film, sorprendentemente divertente, vivace, fresco e scoppiettante.

 

Musica: Jukebox | 08 Ago 2020 | Tech-Priest
Thundermother - Whatever

Dopo gli Airbourne, spazio anche alle donne nell'hard rock. E che donne! Con Whatever, dal loro terzo disco, le Thundermother proseguono con la loro carica di energia.

 

Film: Le Recensioni | 07 Ago 2020 | Il Cobra
Prendi I Soldi E Scappa

Il film d'esordio di Woody Allen è un divertentissimo susseguirsi di battute e situazioni surreali.

 

Film: Le Recensioni | 04 Ago 2020 | Il Cobra
Doom

E' piuttosto raro che le trasposizioni cinematografiche siano all'altezza dei film da cui traggono origine. Doom non si discosta dallo standard.

 

Animazione: Le Recensioni | 03 Ago 2020 | MarcoF
Ghost in the Shell: SAC_2045 - Stagione 1

Hai a che fare con un mito dell’animazione giapponese e che cosa fai? Lo ammazzi con una pessima computer grafica. ASSASSINI!

 

 

Musica: Jukebox | 01 Ago 2020 | Tech-Priest
Rammstein - Ohne Dich

In mezzo a tanto pesante industrial, i Rammstein dimostrano di avere anche della poesia da offrire ai propri fan, e non solo a loro... Un pezzo, e un video, che mi hanno sorpreso.

 

Videogiochi: Le Recensioni | 31 Lug 2020 | Il Cobra
Hero Of The Kingdom

Se siete in un momento di stress o se volete giocare a qualcosa senza pensare troppo, Hero Of The Kingdom potrebbe essere una buona opzione.

 

Serie TV: Le Recensioni | 30 Lug 2020 | MarcoF
Runaways - Stagione 2

Sei adolescenti in fuga dai loro genitori.

 

Film: Le Recensioni | 28 Lug 2020 | Il Cobra
La Casa 2

Cosa porta Sam Raimi a fare un seguito che invece di un seguito e' un remake del suo film di sei anni prima?

 

Serie TV: Le Recensioni | 27 Lug 2020 | MarcoF
Dark, Stagione 3

Ci si deve impegnare un bel po’ per seguire Dark, ma ne vale davvero la pena?

 

Musica: Jukebox | 25 Lug 2020 | Tech-Priest
Dire Straits - Sultans Of Swing (Alchemy Live)

Un classico immortale come Sultans Of Swing reso ancora più entusiasmante in questa impareggiabile versione live.

 

Film: Le Recensioni | 10 Apr 2003 | Tech-Priest
Giorni Contati

Premessa per chi si appresta a leggere: in questo articolo dico le parolacce! (ooooohhhh... era ora.... N.d.Cobra)

 

Manga e Fumetti: Le Recensioni | 23 Lug 2020 | MarcoF
Pandemonium: Majutsushi No Mura

Una storia particolarissima, che ti coinvolge emotivamente e ti rapisce graficamente.

 

 

ban49