Politica

Gli italiani vogliono rivedere i trattati europei ma il nostro stesso establishment lo impedisce, parte integrante dei corrotti poteri di banche e mercati. È morta la democrazia, ma non dobbiamo arrenderci.

 

20180528 mattarella

Leggi tutto: Se l'Italia non è più una nazione sovrana

Il Ceppo vuol credere che non sia morto il tempo in cui l’arte, nella sua più alta accezione di espressione del pensiero, non sia stata censurata in funzione del decoro pubblico.

 

20180329 decoro2

Leggi tutto: Decoro o censura?

Dopo il voto degli italiani, non c'è speranza, avremo un governo di larghe intese e di scarsa durata.

 

Leggi tutto: E dopo il voto?

L’esito delle elezioni di Domenica scorsa non possono non essere il tema portante del mese in arrivo, visto che finalmente il banco e’ saltato.

 

20180306 elezioni1

Leggi tutto: Si aprano le danze

I dati percentuali che vengono utilizzati per le proiezioni politiche possono risultare semplici a prima vista, ma nascondono delle insidie che potrebbero sfuggire a chi non è attento.

 

Leggi tutto: Le ombre percentuali delle elezioni

Mentre c’è un’Italia amica di corrotti, devastatori e dei violenti, l’altra Italia deve andare a votare per far tornare la legalità in questo paese, governato e fiancheggiato da ladri, ipocriti e vigliacchi.

 

20180301 antifascisti1

Leggi tutto: Un voto per cambiare l'Italia

Che drammatica situazione la nostra: impossibile informarsi attraverso testate neutrali che antepongano la pura cronaca all’interpretazione politica di comodo.

 

20180219 giornalismo1

Leggi tutto: I media italiani e la progenie demoniaca del pensiero unico

Droga, mancanza di valori, immigrazione incontrollata, frustrazione rabbiosa, negazione dei problemi: gli eventi di Macerata rispecchiano l’Italia di oggi.

 

20180205 macerata1

Leggi tutto: L'Italia sull'orlo del baratro

 

ban49