Vuoi scrivere sulla Tana Del Cobra? Stiamo selezionando nuovi redattori!

Mettiti in contatto con la nostra redazione ed inviaci un articolo di prova!

 

 

Appuntamento sul divano - 2

di MarcoF
Creato: 28 Novembre 2017

Eccomi qui al secondo appuntamento di questa piccola rubrica. Questo fine Novembre ci riserva due nuove uscite interessanti ed un atteso ritorno, ma non ci limiteremo a questo, andremo a vedere oltre mare a che punto sono messe le nostre serie preferite.

 

NUOVE USCITE:

Questo fine novembre la Marvel ci regala l'attesissimo The Punisher, comparso nella seconda stagione di Daredevil; è diventato subito il beniamino degli spettatori, tanto da spingere i produttori a creare una serie per lui. Grazie a Netflix la serie, in madrelingua e sottotitolata in italiano, è già disponibile per i più impazienti, mentre bisogna aspettare ancora per sapere con precisione la data d'uscita con il doppiaggio italiano. Stando a quello che si è visto in Daredevil, mi aspetto grandi cose da The Punisher. FIDUCIOSO!

Sempre in casa Marvel, e sempre in anteprima americana, il 21 di novembre è attesa la serie Runaways, basata sull'omonimo fumetto che racconta la storia di sei ragazzi dotati d'incredibili poteri che si alleano contro un nemico comune che vuole dominare il mondo: i propri genitori. Attendiamo di saperne di più con le prime puntate. CURIOSITA'.

Il Primo di dicembre ritorna Agents of S.H.I.E.L.D. con la quinta stagione. C'eravamo lasciati con una stagione divisa in due, una prima parte fiacca, una seconda geniale. Il progetto di questa serie è molto ambizioso, collegare tutti i film Marvel con una storia televisiva che conduca lo spettatore tra un film e l'altro; a causa di questo ci sono alcuni momenti delle serie passate che sono noiosi, si vede proprio che sono stati inseriti per prendere tempo in vista dell'uscita di qualche film atto a cambiare radicalmente le sorti dell'universo Marvel. SOLIDO.

 

 

ANTEPRIME OLTRE MARE:

La DC spara tutte le sue cartucce in questo periodo, infatti, le quattro serie televisive gemelle, che spesso si sono incrociate, hanno cominciato il loro percorso.
La quinta stagione di Arrow ci aveva lasciato letteralmente con un finale esplosivo, la serie però ristagnava da un po' di tempo; speriamo che con questo botto finale si possa ripartire bene. TIEPIDO.

Mi aspetto grani cose dalla quarta stagione di The Flash; è in pratica una rinascita per il fulmine scarlatto, e sono fiducioso che si torni ad un personaggio più leggero visto che nelle tre stagioni precedenti c'è stata un lenta e inesorabile flessione verso la serietà. NOVITA'.

Strano a dirsi ma Supergirl è la serie delle quattro che è andata meglio; le prime stagioni si sono comportate bene, tra sorprese e colpi di scena. Sicuramente Kara Devners è il personaggio che è rimasto più simile a se stesso nel corso delle stagioni, ma è anche il personaggio più fresco e frizzante che la DC abbia proposto. VALIDO.

La pecora nera delle serie DC è sicuramente Legends of Tomorrow. La prima e la seconda stagione sono state davvero deludenti, si seguono quasi unicamente per i crossover con le tre precedenti, molti personaggi incastrati insieme e senza molta logica non fanno un buon prodotto. DELUDENTE.

 

 

Staccata dal resto, abbiamo anche Gotham, serie sicuramente di uno spessore differente. Il progetto è ambizioso, rivisitare la nascita di tutti i personaggi del mondo Batman all'interno delle meccaniche corrotte e della decadenza di Gotham City. Con le prime tre stagioni la DC ha fatto un buon lavoro, si assiste a qualcosa di nuovo pur rimanendo nelle linee guida dei personaggi di Batman. La quarta stagione ha già fatto intendere che si vedrà il primo atto della lotta al crimine del giovane pipistrello. FORTE.