Vuoi scrivere sulla Tana Del Cobra? Stiamo selezionando nuovi redattori!

Mettiti in contatto con la nostra redazione ed inviaci un articolo di prova!

 

 

Takenoko

di Andrea Morsani
Creato: 07 Dicembre 2017

Un caruccioso riempitivo puccioso e divertentoso.

 

20171207 takenoko1

 

Quando si organizzano serate con altri amici appassionati di giochi da tavolo, non sempre ci si puo’ concentrare su giochi impegnativi o che richiedano molto tempo per essere completati.
Takenoko e’ un ottimo riempitivo; la sua durata ampiamente inferiore all’ora e la facilita’ delle sue regole lo rendono un gioco eccezionale per riempire i buchi (ma anche semplicemente perche' ha voglia di giocarlo).

Il gioco si basta sul conseguire il maggior numero di obiettivi, che possono essere di tre tipologie diverse. Ogni tipologia fa riferimento alle principali (ma non uniche) azioni che ogni giocatore puo’ effettuare nel suo turno: pescare tre “pezzi” di terreno e piazzarne uno in tavola, muovere il giardiniere per far crescere il bambu’, oppure mangiarlo muovendo il panda. Molto importante e’ il sistema di irrigazione, necessario per attivare gli obiettivi territorio, permettere al giardiniere di coltivare, e conseguentemente al panda di mangiarsi il bambu' e fare il ciccione. Siccome la mappa e’ unica per tutti i giocatori, una nostra mossa potrebbe favorire l’avversario, fino addirittura a fargli completare un obiettivo senza muovere un dito!

 

20171207 takenoko2

 

Certi obiettivi sono semplici da realizzare, e valgono pochi punti; altri estremamente difficili, e danno molti piu' punti. Per questo motivo oltre all'importanza di pescare la tipologia di carta obiettiva piu' consona al momento della partita, e' anche importante capire cosa voglia fare nei prossimi turni e come realizzarlo, visto che le carte obiettivo pescate non possono essere scartate, ed e' importante bruciare sul tempo gli avversari.

Il materiale e’ di buona fattura, i pezzi sono vivacemente colorati e solidi (con l’eccezione delle piante di bambu’, che sono un po' grezze e piu’ sono alte piu’ tendono a cadere). Le regole sono sufficientemente chiare e non lasciano molto spazio a dubbi (e nel caso, si tratta di piccole cose che possono essere decise sul momento senza inficiare sullo svolgimento della partita).

 

20171207 takenoko3

 

Amato dalle ragazze ed apprezzato dai maschietti, Takenoko e’ il classico caso di giochino puccioso e divertentissimo. Consigliatissimo a grandi e piccini, senza tema di smentita.

 

Takenoko, 2011

Voto: 7.5