banner tana fb

 

Vudu'

di Andrea Morsani
Creato: 05 Marzo 2016

Vudu’ e’ un gioco divertentissimo indirizzato a persone che sanno prendersi in giro. Partecipando col giusto spirito, e’ difficilissimo trovare qualcosa di meglio in circolazione.

 

20160307 vudu1

 

In Vudu’ i giocatori lanciano a turno una serie di maledizioni agli altri partecipanti; nel momento in cui queste maledizioni vengono infrante, il lanciatore guadagna dei punti. Il primo che arriva ad una certa cifra vince. Ecco, il regolamento del gioco e’ tutto qui; e questo ne fa un punto di forza clamoroso. Entrare nel gioco e’ questione di attimi; cio’ che conta e’ guardare le carte che si ha in mano e sperare che il lancio di dadi ci porti i giusti ingredienti di cui abbiamo bisogno per maledire qualcuno.
In cosa consistono le maledizioni? Intanto diciamo che sono tutte maledizioni “fisiche”. Per capirci, la mia prima partita l’ho fatta da seduto PER TERRA fin dal primo turno; se avessi staccato il sedere dal pavimento, chi mi aveva lanciato la maledizione avrebbe ottenuto dei punti vittoria (in compenso, ho ricambiato facendogli giocare il resto della partita con la testa attaccata al tavolo).

Altre maledizioni sono meno perfide, ma occorre parecchia memoria (e quindi io non potro’ mai vincere): se riceverete una maledizione che vi obbliga a disperarvi quando un altro giocatore lancia una maledizione, perche’ quella maledizione la volevate anche voi, dovrete RICORDARVELO ogni volta; non c’e’ modo di tenere altra traccia di quello che dovete fare, e qui sta la difficolta’ del gioco. Quando comincierete a dover rispettare tre o piu’ maledizioni contemporaneamente, sara’ davvero tosta rispettarle tutte (a me ne bastano due).

 

20160307 vudu2

 

Ecco, il succo del gioco e’ tutto qui: godere delle situazioni imbarazzanti a cui sottoporrete i vostri amici e delle loro madonne che non tarderanno a piovere, specialmente se riuscirete a mettere insieme qualche combo pazzesca. L’unico patto tacito che va fatto prima della partita e’ che se vi lanciano una maledizione, dovete in ogni modo cercare di rispettarla: avere qualcuno che scientificamente infrange immediatamente una maledizione “scomoda” rovinerebbe l’atmosfera.

Voto: 9